io

mi occupo di storie perché mi fa bene.

Ci gioco, le canto e le racconto. Le porto in giro e mi rendo conto che anche ad altri fanno bene.